Imparare
Esplora
Valuta
Scopri
costruire
pensa

Plastiche Rowmark®

Panoramica su Rowmark®

Rowmark® è un fabbricante che produce fogli termoplastici di laminato da incisione laser e rotativa, solitamente definita plastica da incisione o plastica a microsuperficie. I nomi commerciali comuni di questo materiale sono Rowmark®, LaserMark®, LaserMax®, LASERmag, UltraGrave o LaserGlow. Il substrato o strato di base del foglio di laminato è composto da una resina acrilica estrusa. Lo strato di resina acrilica è composto da un'emulsione copolimerica di etil acrilato/metil metacrilato, copolimero acrilico-stirene, metil metacrilato ed etil acrilato. È possibile includere additivi supplementari alla resina di base, quali ad esempio ausili di lavorazione, modificatori di impatto, coloranti e additivi di colore con stabilizzatori termici che facilitano il mantenimento dell'intensità del colore a temperature elevate. Si aggiunge uno strato finale del foglio sotto forma di laminato a caldo metallico riciclabile o acrilico colorato. La lavorazione laser del Rowmark® può essere realizzata con un laser a CO2 da 9,3 o 10,6 micron senza differenza apparente della qualità del processo. La lavorazione laser del Rowmark® con un laser a fibra a 1,06 micron potrebbe creare un segno superficiale a seconda dei coloranti, pigmenti e polimeri usati nella superficie di incisione superiore del materiale. Il taglio laser del Rowmark® con un laser a CO2 produce un bordo di taglio pulito con una leggera adesività a seconda del tipo specifico di materiale. L'incisione laser del Rowmark® con un laser a CO2 produce un'ablazione pulita dello strato superiore sottile sul materiale, rendendo visibile il substrato sottostante. La marcatura laser del Rowmark® è limitata all'uso con un laser a fibra a 1,06 micron e produce una superficie contrastante a seconda dei coloranti e polimeri usati nello strato superiore.

Processi laser validi per le plastiche Rowmark®

Taglio laser
Marcatura laser
Incisione laser