Imparare
Esplora
Valuta
Scopri
costruire
pensa

Schiuma ceramica

Panoramica sulla schiuma ceramica

Le schiume ceramiche sono una struttura cellulare ad alta porosità di schiuma a celle aperte o a celle chiuse, in genere costituite da ossido di alluminio, ossido di titanio, carburo di silicio, carburo di zinco o carburo di boro. La lavorazione laser della schiuma ceramica può essere eseguita con un laser a CO2 da 9,3 o 10,6 micron e con un laser a fibra da 1,06 micron. L'incisione laser della schiuma ceramica con un laser a fibra da 1,06 micron produce una certa profondità, che può essere più chiara o più scura a seconda del substrato lavorato. La marcatura laser della schiuma ceramica è possibile con un laser a CO2 e crea un segno sbiancato a leggero contrasto. La marcatura laser della schiuma ceramica è possibile anche con il laser a fibra da 1,06 micron in presenza di alcuni additivi nella ceramica e produce un segno scuro sulla superficie del materiale. Il taglio laser delle schiume ceramiche non è possibile con i laser a CO2 o a fibra.

Processi laser validi per la schiuma ceramica

Marcatura laser
Incisione laser