Imparare
Esplora
Valuta
Scopri
costruire
pensa

Vetro alluminosilicato

Panoramica sul vetro alluminosilicato

Il vetro alluminosilicato, detto anche vetro Gorilla®, Dragontrail™ o Xensation®, è costituito prevalentemente da allumina (Al2O3) e silice (SiO2). È meno soggetto ai graffi e più resistente agli urti rispetto al vetro sodico-calcico comune. La lavorazione laser del vetro alluminosilicato si esegue con un laser a CO2 da 10,6 o 9,3 micron. La lunghezza d'onda a fibra da 1,06 micron non viene assorbita da questo materiale e lo attraversa senza incontrare ostacoli. La marcatura del vetro alluminosilicato con un laser a CO2 produce delle microfratture superficiali, che creano un segno uniforme dall'aspetto satinato. L'incisione laser del vetro alluminosilicato produce un segno liscio con una profondità e un aspetto fuso. Il taglio laser di questo materiale è sconsigliato.

Processi laser validi per il vetro alluminosilicato

Marcatura laser
Incisione laser