Imparare
Esplora
Valuta
Scopri
costruire
pensa

SCOPRI

Innovazioni ULS

Tecnologia MultiWave Hybrid

La MultiWave Hybrid (Tecnologia ibrida a onde multiple) utilizza un'ampia gamma di lunghezze d'onda laser, fornendo ai clienti la capacità di lavorare a laser la maggior parte dei materiali, inclusi plastica, gomma, legno e metallo. Questa tecnologia, unica nel suo genere, consente di utilizzare qualsiasi di tre diverse lunghezze d'onda laser su un singolo sistema laser, fornendo i seguenti vantaggi:

  • Ampliata capacità di lavorazione di materiali mediante laser
    La capacità laser doppia offre un numero diciassette volte superiore di configurazioni laser rispetto ai sistemi a laser singolo.
  • Ampia gamma di compatibilità dei materiali
    La possibilità di scegliere fra tre diverse lunghezze d'onda laser amplia enormemente la gamma di materiali disponibili per l'utente.
  • Facilità d'uso
    Il database dei materiali ULS riconosce automaticamente la lunghezza d'onda laser installata nel sistema e fornisce le impostazioni laser ottimizzate per tale lunghezza d'onda.
  • Massima produttività
    Rapid Reconfiguration di ULS consente all'utente di installare rapidamente il laser appropriato per il materiale in lavorazione.
  • Massimizzazione del ritorno sugli investimenti
    La possibilità di riconfigurare la piattaforma MultiWave Hybrid con la lunghezza d'onda laser e la potenza di picco ideali elimina la necessità di acquistare nuovi sistemi laser per lavorare tipi di materiali diversi.

  • Come funziona la tecnologia MultiWave Hybrid?

    La tecnologia MultiWave Hybrid utilizza un'ottica appositamente progettata, compatibile con tutte e tre le lunghezze d'onda laser offerte da ULS (si veda l'immagine in basso). Questa ottica proprietaria consente agli utenti di scegliere la lunghezza d'onda laser migliore per il materiale in lavorazione, espandendo ampiamente la gamma di materiali lavorabili su una singola macchina per il taglio, l'incisione e la marcatura laser.

    Linea completa di laser ULS

    Sorgenti laser preallineate e intercambiabili per sfruttare la tecnologia MultiWave Hybrid

  • Capacità di lavorazione dei materiali mediante laser ampliata

    I sistemi laser con capacità laser doppia offrono un numero diciassette volte superiore di configurazioni laser rispetto ai sistemi a laser singolo. Ogni combinazione unica di potenza e lunghezza d'onda del laser offre all'utente un'opzione aggiuntiva per configurare la soluzione di lavorazione di materiali mediante laser ottimale per la propria applicazione. L'importanza di questo livello di flessibilità non può essere sottovalutata. Ognuna delle seguenti applicazioni, ad esempio, richiede una coppia unica di sorgenti laser per produrre i risultati ideali:


    • Taglio laser della plastica rinforzata con fibra di carbonio: 1 laser da 75 watt da 10,6 µm e 1 laser da 50 watt da 1,06 µm
    • Taglio laser di laminato multimateriale: 1 laser da 50 watt da 10,6 µm e 1 laser da 50 watt da 1,06 µm
    • Prototipazione rapida per la fabbricazione flessibile di circuiti: 1 laser da 75 watt da 10,6 µm, un laser da 30 watt da 9,3 µm e 1 laser da 50 watt da 1,06 µm
    • Ablazione laser selettiva di materiali in film sottile: 1 laser da 50 watt da 10,6 µm e 1 laser da 50 watt da 1,06 µm
    • Taglio laser di wafer di silicone: 1 laser da 75 watt da 10,6 µm e 1 laser da 50 watt da 1,06 µm
    • Numero di combinazioni di potenza e lunghezza d'onda disponibili per le configurazioni dei sistemi MultiWave Hybrid™ a doppio laser o a laser singolo

      Single vs. Dual Laser MultiWave Hybrid™ Configurations
  • Ampia gamma di compatibilità dei materiali

    Il tipo di materiale lavorato determina la lunghezza d'onda laser migliore da utilizzare. Un laser a CO2 con lunghezza d'onda da 10,6 µm è la scelta migliore per la maggior parte dei materiali organici, inclusi plastica, gomma e legno. Un laser a CO2 con lunghezza d'onda da 9,3 µm è la scelta migliore per materiali speciali come il PET e il Kapton®. Un laser a fibra con lunghezza d'onda da 1,06 µm è la scelta migliore per la lavorazione di metalli, inclusi acciaio, alluminio e ottone.

    Delrin™ tagliato a laser utilizzando un laser a CO2 da 10,6 µm

    Delrin tagliato a laser utilizzando un laser a CO2 da 10,6 µm

    Kapton™ tagliato, forato e marcato a laser utilizzando un laser a CO2 da 9,3 µm

    Kapton tagliato, perforato e marcato a laser utilizzando un laser a CO2 da 9,3 µm

    Acciaio inox marcato a laser utilizzando un laser a fibra da 1,06 µm.

    Acciaio inox marcato a laser utilizzando un laser a fibra da 1,06 µm

  • Facilità d'uso

    L'Advanced Materials Processing Center (AMPC) (Centro di lavorazione avanzata materiali) di ULS possiede impostazioni laser ottimizzate per la lavorazione di centinaia di materiali utilizzando le tre lunghezze d'onda laser descritte nella sezione precedente. Il sistema laser riconosce quale lunghezza d'onda è installata e visualizza immediatamente la finestra del database dei materiali intelligente per tale lunghezza d'onda. L'utente deve solo selezionare il nome del materiale dal database dei materiali intelligente. Il database calcola poi automaticamente le impostazioni ottimali per la lavorazione laser del materiale selezionato con la lunghezza d'onda laser installata.

  • Massima produttività

    La tecnologia MultiWave Hybrid consente agli utenti di selezionare la lunghezza d'onda e la potenza laser ideali per il materiale in lavorazione. I laser possono essere installati in pochi secondi, senza una formazione o strumenti speciali, così è possibile scegliere la lunghezza d'onda e la potenza laser ideali per ogni applicazione.

  • Massimizzazione del ritorno sugli investimenti

    La tecnologia Multiwave Hybrid consente all'utente di riconfigurare la propria piattaforma con la lunghezza d'onda e la potenza laser ideali per ogni applicazione. Ciò riduce i costi, eliminando la necessità di acquistare nuovi sistemi laser per ogni nuova applicazione unica.